Seleziona una pagina
Perché il magnesio fa bene? Scopri la forma migliore per assumerlo

Perché il magnesio fa bene? Scopri la forma migliore per assumerlo

Perché il magnesio fa bene? Il magnesio è un minerale molto importante per l’organismo, in quanto è fondamentale per la produzione di energia ed è coinvolto in oltre 300 reazioni cellulari.

Prezioso per natura, il magnesio fa bene al sistema nervoso, alle ossa e permette un migliore assorbimento delle vitamine ed è necessario all’assimilazione di minerali quali il potassio, il calcio e il fosforo.

Nelle persone adulte il magnesio è di media presente in quantità variabili dai 20 ai 28 grammi, dove la maggior parte è concentrata nelle ossa (quasi il 60%), il 40% nei tessuti molli e solo l’1% nel sangue.

Il fabbisogno giornaliero raccomandato di magnesio è di 300 mg, ma è bene considerare che la quantità varia in base all’età e anche a stati particolari come la gravidanza, l’allattamento e anche la terza età.

Alla domanda ‘perché il magnesio fa bene’ seguono quindi molte risposte, dove la principale è che le sue funzioni coinvolgono numerosi sistemi dell’organismo.

Il magnesio è infatti coinvolto nel sistema muscolare, dove la sua presenza ne assicura il buon funzionamento, nel sistema nervoso come vedremo fra qualche riga, nel sistema ematico, visto il ruolo cruciale che gioca nella regolazione della pressione sanguigna e nel controllo della glicemia.

$

7 motivi perché il magnesio fa bene

$

Hai una carenza di magnesio?

7 motivi perché il magnesio fa bene

cibi ricchi di magnesio
Il magnesio è indispensabile, tanto che che lo possiamo definire tale per la salute di tutti gli apparati. Per rispondere alla domanda ‘perché il magnesio fa bene’ vediamo quindi i principali 7 motivi.

#1 Trasporta calcio e potassio

#2 È indispensabile per la produzione di energia

#3 Partecipa allo sviluppo strutturale delle ossa

#4 È richiesto per la sintesi del DNA e dell’RNA

#5 Concorre al buon funzionamento del sistema cardio-circolatorio

#6 Mantiene in salute l’apparto osseo-scheletrico (diminuisce crampi, fratture, lussazioni…)

#7 È un potente depurativo perché promuove l’eliminazione delle scorie

Questi sono solo 7 motivi perché il magnesio fa bene, ed è interessante capire come lo assumiamo attraverso l’alimentazione, che ne è la fonte principale.

Cibi ricchi di magnesio sono le verdure a foglia verde, come ad esempio gli spinaci, i cavoli la cicoria, la rucola.

Il magnesio è presente in buone quantità nei legumi, nei cereali integrali, miglio e grano saraceno in particolare, nei semi e nella frutta secca.

Di base, gli alimenti che contengono fibre sono ricchi di magnesio e questo minerale si trova anche nelle banane, un frutto polposo e che contiene anche parecchio potassio.

Hai una carenza di magnesio?

donna stanca su computer - carenza di magnesio
La domanda classica è: può bastare l’alimentazione per assicurare il giusto apporto di magnesio al nostro corpo?

La natura ci mette a disposizione riserve infinite di cibi salutari, quindi è buona norma variare dieta e preferire sempre alimenti ricchi di vitamine e minerali.

Ci sono però dei casi in cui la dieta da sola può non bastare ad apportare la giusta quantità di magnesio e, in questo caso, si incorre in una carenza.

La carenza di magnesio può verificarsi in seguito a periodi di forte stress, abbassamento del tono dell’umore che si manifesta con stanchezza, irritabilità e anche spossatezza.

Tipiche manifestazioni della carenza di magnesio sono i crampi muscolari, ma anche la difficoltà a prendere sonno e l’insonnia vera e propria.

In tutti questi casi è bene procedere con la giusta integrazione di magnesio e la forma colloidale merita di essere presa in considerazione perché è semplice, assolutamente priva di controindicazioni e purissima nella formulazione.

Purtroppo la scienza ha stimato che l’80% della popolazione occidentale soffre di carenza di magnesio e, quando prolungato, questo stato può inasprire i problemi all’apparato muscolare e portare a disturbi del sistema ematico, nonché a malesseri emotivi.

Assumere il magnesio colloidale puro permette di ristabilire la giusta quantità di magnesio nell’organismo in modo pratico e sicuro, perché basta spruzzarlo direttamente in bocca perché venga assorbito velocemente dalle mucose ed entri rapidamente in funzione nell’organismo.

Questa forma permette di assumere il prodotto purissimo, perché non lo fa passare attraverso l’apparato digerente come avviene con le polveri o le pastiglie e assicura una pronta azione nel caso di carenza di magnesio.

Clicca QUI per scoprire tutte le caratteristiche del magnesio colloidale puro.

KIT DIFESE IMMUNITARIE

Scopri di più e acquista ilKIT DIFESE IMMUNITARIE (25% di risparmio)

Scopri di più e acquista

KIT DIFESE IMMUNITARIE

(25% di risparmio)

Vitamina D spray colloidale
Ti auguriamo la migliore salute!
donna rilassata - perché il magnesio fa bene
Quali sono le proprietà dei colloidali?

Quali sono le proprietà dei colloidali?

Sentiamo spesso parlare delle proprietà dei colloidali e talvolta l’informazioni in merito è imprecisa o incompleta.

Questo può succedere perché le formulazioni colloidali sono relativamente ‘nuove’ ed è difficile trovare in giro una buona informazione in merito, al di là di quella scientifica, che delle volte può risultare complicata da capire ai ‘non addetti ai lavori’.

Ma comprendere quali sono le proprietà dei colloidali è molto importante, perché ci permette di scoprire come funzionano questi fantastici prodotti che stanno rivoluzionando il mondo della salute.

Quindi, oggi facciamo chiarezza e scopriamo quali sono le proprietà dei colloidali, come agiscono nel nostro organismo e perché la loro formulazione è così rapida ed efficace, buona lettura!

Sommario

$

Proprietà dei colloidali: quali sono?

$

Le proprietà specifiche dei colloidali per il benessere e la salute

Proprietà dei colloidali: quali sono?

scienza laboratorio - quali sono le proprietà dei colloidali
È importante fare chiarezza sulle proprietà dei colloidali, ovvero prima scopriamo quali sono le proprietà che la formula colloidale possiede e poi quelle che sono le proprietà dei singoli oligoelementi e principi attivi che essa può contenere.

La formulazione colloidale è:

  • Pratica: puoi assumerla velocemente e in qualsiasi momento della giornata, perché basta spruzzarla in bocca o utilizzarla per via topica se ti serve un rimedio immediato per la pelle.

 

  • Efficace: la formulazione colloidale è efficace perché spruzzandola in bozza permetti che avvenga l’assorbimento via muscose orali e sublinguale, ovvero le mucose del cavo orale la assorbono velocemente e i principi attivi e gli oligoelementi contenuti entrano subito in azione. Stessa efficacia per l’applicazione cutanea, che è altrettanto rapida.

 

  • Igienica: i nostri colloidali sono realizzati in flaconi di pet farmaceutico scuro e dotati di apposito dosatore spray. Ti basterà spruzzarli direttamente in bocca e tenere in un luogo dedicato il tuo flacone personale, così eviterai contaminazioni di qualsiasi tipo e potrai contare su un prodotto sicuro e sempre pulito.

 

  • Sicura: la formulazione colloidale è naturale e sicura per il tuo benessere e la tua salute. Non vi sono controindicazioni e grazie all’utilizzo della nostra acqua bi-distillata puoi contare su un prodotto purissimo, garantito da una filiera di produzione certificata e completamente made in Italy.

Le proprietà specifiche dei colloidali per  benessere e salute

uomo e donna rilassati - proprietà die colloidali
Veniamo quindi alle proprietà dei colloidali, intese come proprietà dei principi attivi e degli oligoelementi contenuti nelle diverse composizioni.

Queste proprietà variano naturalmente da caso a caso, perché ogni oligoelemento ne possiede di proprie e particolari, così come ogni principio attivo.

Ad esempio, l’argento colloidale possiede proprietà antibatteriche, depura l’organismo dai materiali pesanti, è un antibiotico e un antinfiammatorio naturale e contribuisce a rafforzare il sistema immunitario.

Queste sono solo alcune delle proprietà dell’argento colloidale, che sono diverse da quelle dell’oro colloidale.

L’oro colloidale infatti riequilibra le funzioni fisiologiche dell’organismo, energizza il corpo e combatte lo stress degenerativo, promuovendo la salute e il benessere dell’organismo in termini generali.

Le proprietà dell’oro colloidale sono quindi diverse da quelle degli altri oligoelementi come il rame colloidale o il ferro colloidale.

E sono anche diverse dalle proprietà, ad esempio, del collagene colloidale.

Il collagene colloidale ha infatti delle proprietà benefiche sulla salute e la bellezza della pelle e dei capelli, ma anche delle articolazioni.

Perché questo prodotto lavora efficacemente per rendere la pelle tonica e luminosa, fortificare i capelli e le unghie, nonché per rafforzare, lenire se necessario e rendere più performanti le articolazioni.

Ogni preparato colloidale ha quindi le sue proprietà, che dipendono dal principio attivo e dall’oligoelemento contenuti.

Ora che abbiamo fatto chiarezza, sai che puoi scegliere la formulazione che più rispetta le tue esigenze e le tue richieste scoprendo la gamma di prodotti pensati per il tuo benessere e la tua salute. 

Oltre le proprietà dei colloidali: la purezza garantita

I nostri colloidali sono puri e lo sono talmente tanto che possiamo scriverlo sull’etichetta.

Cosa significa questo per la tua salute e il tuo benessere?

Che grazie a una preparazione attenta, che utilizza solo i principi attivi e gli oligoelementi diluiti in acqua bi-distillata puoi contare su un prodotto purissimo e ottimale.

Purissimo perché non contiene residui o scorie di sorta, che potrebbero rendere il prodotto meno efficace se non addirittura tossico e ottimale perché solo grazie alla formulazione pura puoi contare su un colloidale efficace e benefico al 100% per il tuo benessere e la tua salute.

Scrivici fra i commenti le tue domande sui prodotti o sulle formulazioni colloidali.

Scopri qui tutta la gamma dei nostri Colloidali Puri.

foglia con gocce di acqua
Cosa sono i colloidali?

Cosa sono i colloidali?

Cosa sono i colloidali e come si presentano? Questa è la regina delle domande, ovvero è quello che moltissime persone interessate ai colloidali ci chiedono spesso. 

In questo articolo trovi la risposta, con una dettagliata spiegazione delle caratteristiche e dei benefici di queste rivoluzionarie soluzioni per il tuo benessere.

Sommario

$

Cosa sono i colloidali nella pratica?

$

Come si assumono i colloidali?

 

Cosa sono i colloidali nella pratica?

 
anziani che si abbracciano

Tutto inizia dal colloide, una sostanza inodore e insapore, composta da piccolissime particelle di oligoelementi o principi attivi, sospese in acqua bi-distillata, ossia completamente purificata e priva di additivi e conservanti.

Si tratta di sostanze assolutamente naturali, presenti nel nostro organismo al momento della nascita in percentuale ideale e che dovremmo continuare a integrare attraverso l’alimentazione.

Il problema è che, a causa delle culture intensive e dell’allevamento forzato, la nostra alimentazione oggi è scarsa o addirittura priva di queste preziose sostanze, per cui è importante reintegrarle per mantenere un elevato benessere fisico, emotivo e psicologico.

La forma colloidale permette ai minerali e ai principi attivi contenuti nella soluzione di essere assorbiti completamente dall’organismo e di svolgere le funzioni benefiche che più ricerchiamo e desideriamo.

Si tratta di proprietà antinfiammatorie, antivirali, disinfettanti, antifungine e antibiotiche, per quanto riguarda i minerali o di reintegratori di principi attivi per gli altri che agiscono sull’organismo in modo naturale, perché i colloidali lo sono al 100% e non contengono additivi chimici.

Ad oggi, i minerali di cui puoi beneficiare in forma colloidale sono l’oro, l’argento, rame, ferro, magnesio, potassio e calcio.

I preziosi principi attivi sono le vitamine C e la D, il collagene e l’acido ialuronico.

L’importanza dei minerali e dei principi attivi è cruciale e puoi scegliere quelli che ti servono in base alle tue esigenze.

Di base, sono i regolatori delle funzioni fondamentali del nostro organismo e fanno sì che possano svolgersi in modo armonioso ed equilibrato.

Ad esempio, se avverti stati di ansia e tensione, fai fatica a concentrarti e senti che tutto ti pesa, puoi assumere l’oro colloidale puro, una soluzione che ha già aiutato migliaia di persone a ritrovare benessere emotivo e risvegliare le proprie capacità di azione e concentrazione.

Oppure, se fai fatica a dormire, avverti stanchezza e debolezza, crampi e fiato corto, puoi provare il magnesio colloidale puro che contrasta questi sintomi e ti aiuta a ritrovare serenità nel sonno, allevia i dolori muscolari e ti offre energia e vitalità istantanee.

Questi sono alcuni esempi delle composizioni colloidali disponibili e alla domanda cosa sono i colloidali, ne segue spesso un’altra che è naturale nasca nelle persone che stanno scoprendo per la prima volta questa formulazione così rivoluzionaria.

Si tratta delle probabili controindicazioni che i colloidali possono presentare.

È normale pensare che possano esserci, perché ci hanno abituati da tempo a pensare che se un rimedio medicinale fa bene da una parte, molto probabilmente può nuocere dall’altra.

Nel caso dei colloidali questo non accade assolutamente, perché non sono farmaci o medicinali, e perché la loro assunzione non ha alcuna controindicazione né effetto collaterale e non da nessun problema di accumulo o sovra-dosaggio.

Per questo si tratta di una vera e propria rivoluzione, che coinvolge l’organismo nel suo complesso e ti permette finalmente di assumere solo il principio attivo che hai scelto, senza altri elementi potenzialmente nocivi o disturbanti per la tua salute.

 

Come si assumono i colloidali?

 
manager coperture keyman

Sai che i rimedi o gli integratori possono essere assunti per via orale, quindi in pastiglie, bustine o soluzioni simili.

Il problema, in questo caso, è che qualsiasi sia il rimedio che vuoi assumere in questa formula, esso transiterà attraverso il sistema digestivo e il principio attivo che andrà ad agire sul disturbo o problema sarà molto inferiore rispetto alla pastiglia o alla bustina intatte, ancora da assumere.

In altre parole, è come se prendendo una pastiglia o una bustina ne assumessi, realmente, solo una piccola porzione, perché gran parte del contenuto viene distrutto prima dagli acidi gastrici e poi da tutto il processo digestivo.

Un altro metodo per assumere i rimedi è l’iniezione, che ‘salta’ il processo digestivo ma è invasivo, laborioso e talvolta doloroso. Sicuramente si tratta di un metodo di assunzione che non vorremmo fare ogni giorno su noi stessi e sugli altri.

I colloidali risolvono brillantemente questi problemi, perché quando vengono assimilati mediante assunzione orale, vengono immediatamente assorbiti dalle mucose della bocca e si diffondono gradualmente attraverso il sistema linfatico e cardiocircolatorio, fornendo un’azione terapeutica immediata e prolungata nel tempo, in maniera del tutto sicura e priva di qualsiasi tossicità.

Proprio così: essendo assorbiti dalle mucose orali, i principi attivi vengono immediatamente assimilati al 100% e questa è la grande rivoluzione dell’assunzione colloidale.

Inoltre, i colloidali possono essere assunti velocemente in qualsiasi momento della giornata, anche a stomaco vuoto, perché non impegnando il tratto intestinale e non subiscono tutto il processo digestivo.

Per particolari necessità, i colloidali possono essere inoltre spruzzati sulla pelle e l’assorbimento attraverso il derma è ugualmente veloce ed efficace.

Ora che hai compreso cosa sono i colloidali e come possono aiutarti a migliorare il tuo benessere fisico, emotivo e psicologico in modo semplice e naturale, ti invitiamo a scegliere sul nostro sito l’oligoelemento che fa al caso tuo e a scoprire i vantaggi per la tua salute.

ragazza che si fa domande - cosa sono i colloidali
  • Nessun prodotto nel carrello.