Lo associamo soprattutto all’inverno, ma il raffreddore in estate è un problema che interessa molte persone e che merita di essere risolto in fretta, per tornare a godersi al massimo la bella stagione.

La domanda chiave è: come guarire dal raffreddore in estate?

Innanzitutto è bene verificare che si tratti di raffreddore estivo e non di allergia, che spesso compare nel periodo a cavallo con la primavera, ma anche in estate per il fluire nell’aria di alcuni pollini.

La differenza fra raffreddore estivo e allergia è che, con le giuste cure il raffreddore deve sparire nell’arco di circa una settimana.

L’allergia, invece, persiste ogni qual volta si entra in contatto con l’allergene, quindi è bene rivolgersi a una persona esperta per trattare il disturbo.

Il raffreddore estivo spesso fa capolino a causa di sbalzi di temperatura, che provocano uno shock al corpo, soprattutto e si è vestiti in modo inadeguato, ovvero troppo poco.

Del resto, i cambiamenti repentini di temperatura che si possono provare soprattutto nelle località di montagna, chiedono di fare attenzione alle ore notturne e di coprirsi un po’ di più se si sale in quota.

Un’altra causa del raffreddore estivo può essere l’aria condizionata, soprattutto se molto forte.

Non di rado di passa infatti da una temperatura d’ufficio o anche in casa di circa 20° e una esterna che può superare i 30°.

Questo sbalzo indebolisce il corpo e apre le vie alle cariche batteriche e virali, quindi è bene cercare di mantenere una temperatura non troppo fredda all’interno degli ambienti e di arieggiare con frequenza le stanze.

$

3 semplici consigli per curare il raffreddore estivo

$

Il rimedio naturale per prevenire il raffreddore in estate

3 semplici consigli per curare il raffreddore estivo

rimedi raffreddore estivo tisana

Il raffreddore d’estate è un vero disturbo e chi lo prende non vede l’ora di guarire.

Esistono alcuni rimedi molto validi, eccone tre di assolutamente naturali e facili da fare in casa.

#Acqua

Il raffreddore disidrata l’organismo e bere molto aiuta non solo a combattere il raffreddore, ma a recuperare il giusto livello di idratazione.

Via libera quindi all’acqua naturale, bevuta a piccoli sorsi e a temperatura ambiente.

Se si fatica a bere acqua la si può aromatizzare con erbe fresche come la menta o con spicchi di frutta fresca come i limoni, che hanno anche un effetto antibatterico naturale.

#Tisane

Il caldo non invita a bere tisane calde, ma fra i consigli per come guarire dal raffreddore in estate c’è anche questo. 🙂

Meglio bere alla sera una tisana a base di salvia o timo, che disinfetta la gola e lenisce i sintomi del raffreddore, ancor meglio se addolcita con il miele che è una vera e propria medicina naturale.

#Pulizia del naso

Tenere il naso pulito aiuta a eliminare i microbi e i batteri e, di conseguenza, a guarire prima dal raffreddore estivo.

Si possono utilizzare degli spray di acqua o anche praticare il neti lota, ovvero il lavaggio nasale ayurvedico a base di sale dell’Himalaya e acqua temperatura corporea.

Un altro consiglio per guarire dal raffreddore in estate è alimentarsi in modo sano, cercare di recuperare le forze dormendo la giusta quantità di ore per notte ed evitare i luoghi affollati.

Non bisogna quindi indossare abiti bagnati, fare bagni in mare o sottoporsi a sbalzi di temperatura e di corrente. In altre parole, è bene stare a casa e cercare di riposare qualche giorno, per lasciare al corpo il tempo di guarire completamente.

Il rimedio naturale per prevenire il raffreddore in estate

idratare il corpo per combattere raffreddore estivo

Esiste un modo per prevenire il raffreddore in estate?

Certo, ed è valido anche in qualsiasi altra stagione dell’anno.

Si tratta dell’uso dell’argento colloidale puro, un prodotto che funge da vero antibiotico naturale e che può essere utilizzato tutto l’anno come prevenzione, perché purifica l’organismo e combatte un ampissimo spettro di microbi, virus e batteri.

Basta spruzzare cinque volte l’argento colloidale in bocca al mattino, per creare un vero e proprio scudo naturale e disinfettare l’organismo, prevenendo così l’insorgenza di raffreddori e anche influenze estive.

In più, l’argento colloidale puro può essere utilizzato come trattamento quando il raffreddore è in corso, per combattere i sintomi e combattere la proliferazione del virus.

L’argento colloidale puro può essere utilizzato anche nell’aerosol,  per purificare le vie aeree e mantenerle disinfettate e in ottima salute.

Un altro rimedio naturale molto attivo per combattere il raffreddore in estate è la vitamina C colloidale pura, che contribuisce a innalzare le difese immunitarie, svolgendo un’azione protettiva di gola, naso e delle vie respiratorie.

La vitamina C colloidale pura può essere assunta senza alcun problema insieme all’argento colloidale puro, per dare vita a un trattamento completo che combatte i sintomi del raffreddore e fa molto di più: fortifica l’organismo in ogni stagione, proteggendolo dall’attacco di virus, microbi e batteri.

KIT DIFESE IMMUNITARIE

Scopri di più e acquista ilKIT DIFESE IMMUNITARIE (25% di risparmio)

Scopri di più e acquista

KIT DIFESE IMMUNITARIE

(25% di risparmio)

Vitamina D spray colloidale
Ti auguriamo la migliore salute!
donna starnutisce - come guarire dal raffreddore in estate
Carrello
Mancano solamente €65,00 alla spedizione gratuita.
Il carrello è vuoto.

Scegli un prodotto dal catalogo

Share via
Copy link