Molti clienti ci raccontano di avere usato l’argento colloidale contro le infezioni intime e di avere ottenuto ottimi risultati.

In particolare, l’argento colloidale contro la candida e contro la vaginite, rappresenta un trattamento efficace, naturale e privo di qualsiasi controindicazione.

Prima di scoprire come agisce l’argento colloidale contro le infezioni intime scopriamo quali sono le cause delle più frequenti, ovvero la candida e la vaginite.

La candida è un disturbo molto fastidioso e che deve essere ben trattato per non degenerare e diventare cronico. In particolare, si stima che circa il 75% delle donne abbia a che fare con questo problema almeno una volta nella vita.

La candida albicans è un fungo naturalmente presente nell’ecosistema vaginale, dove convive con altri e consente di mantenere acido il ph di questa parte del corpo.

Il problema nasce quando la candida ‘prende il sopravvento’ ovvero per vari motivi i batteri aumentano e si crea un ambiente destabilizzato.

I sintomi sono fastidiosi se non dolorosi, perché si manifestano con prurito, secrezioni vaginali esterne e interni, anche con bruciore durante la minzione.

L’argento colloidale contro la candida rappresenta un valido trattamento, perché il metallo ha favolose proprietà antibatteriche, che possono essere sfruttate per sfiammare la carica di candida e ristabilire il normale equilibrio dell’ambiente vaginale.

È quindi consigliato di utilizzare l’argento colloidale puro sia per via orale, seguendo la posologia indicata qui, che nelle lavande vaginali, utilizzando 2 ml di prodotto con una siringa senza ago.

$

Argento colloidale contro le infezioni intime: stop alla cistite!

$

5+1 accortezze per prevenire le infezioni intime

Argento colloidale contro le infezioni intime: stop alla cistite!

donna in bagno - cistite

La cistite è un altro disturbo che interessa l’apparato urinario e che può sorgere soprattutto durante il cambio di stagione, in particolare fasi di stress e anche quando si è fuori casa e in viaggio.

La cistite è un’infiammazione della vescica urinaria che colpisce soprattutto le donne, anche se non son rari i casi negli uomini.

I sintomi sono la richiesta frequente della minzione, dolore e anche spasmi al basso ventre. Spesso inequivocabile è l’aspetto della pipì, che appare opaca e può anche contenere tracce di sangue.

La cistite deve essere trattata velocemente perché può sia cronicizzarsi, che espandersi ad altri organi, quindi è bene scegliere soluzioni rapide e il più naturali possibile.

L’argento colloidale contro le infezioni intime risponde proprio a questa esigenza, perché svolge la sua forte azione antibatterica, perché la cistite è causata soprattutto da un batterio che si chiama Escherichia Coli.

Questo batterio può raggiungere la vescica e propagarsi, perché ha una natura opportunista, ovvero prende il sopravvento creando i sintomi della cistite descritti.

L’argento colloidale, come visibile nel video che trovi a questa pagina, svolge un’azione potente contro i batteri perché li priva dell’ossigeno che serve loro per sopravvivere, così muoiono e il corpo si scopre disinfettato e riequilibrato.

È consigliato utilizzare l’argento colloidale puro come trattamento orale, facendo fino a 15 spruzzi in bocca al mattino e, in casi più ostinati, anche alla sera.

5+1 accortezze per prevenire le infezioni intime

donna sorride
Le infezioni intime sono disturbi fastidiosi e che devono essere trattati velocemente perché non degenerino.

Purtroppo contrarle è più semplice di quanto si pensi, perché si tratta di ‘nemici invisibili’. Ci sono però alcune accortezze che possiamo adottare per prevenire le infezioni intime, soprattutto in estate.

  1. Evitare di indossare indumenti particolarmente stretti di consuetudine, soprattutto in estate
  2. Preferire biancheria intima in cotone naturale
  3. Evitare di tenere le parti intime bagnate, quindi in estate cambiare il costume bagnato con uno di asciutto, perché i batteri proliferano in ambienti caldi e umidi
  4. Detergere le parti intime con prodotti rispettosi del ph della pelle e delle mucose
  5. Non trascurare sintomi anche leggeri di infezioni intime e provvedere rapidamente con rimedi specifici

L’ultima accortezza per prevenire le infezioni intime, utile soprattutto se si è soggetti a questi disturbi è di utilizzare l’argento colloidale puro in via preventiva, soprattutto con l’arrivo dell’estate.

Mare, piscina, ambienti caldi ed eccessiva sudorazione possono infatti diventare concause della proliferazione dei batteri.

L’argento colloidale puro svolge preventivamente la sua funzione antibatterica, proteggendo e rinforzando l’organismo, perciò agisce come prevenzione naturale efficace nel caso delle infezioni intime.

La posologia è di 6 spruzzi in bocca per due volte al giorno, un’accortezza che può essere adottata soprattutto in estate, ma valida anche in ogni altra stagione, soprattutto se si frequentano ambienti affollati o umidi come le piscine o le palestre.

Scopri qui tutte le funzioni, la posologia e gli straordinari benefici dell’argento colloidale puro.

KIT DIFESE IMMUNITARIE

Scopri di più e acquista il KIT DIFESE IMMUNITARIE (25% di risparmio)

Scopri di più e acquista

KIT DIFESE IMMUNITARIE

(25% di risparmio)

Vitamina D spray colloidale
Ti auguriamo la migliore salute!
Argento colloidale contro le infezioni intime, non c’è partita!
;
Carrello
Mancano solamente 65,00 alla spedizione gratuita.
Il carrello è vuoto.

Scegli un prodotto dal catalogo

Share via
Copy link
Powered by Social Snap