Disintossicazione: 3 passi per un detox naturale

Disintossicazione: 3 passi per un detox naturale

Sentiamo parlare moltissimo di disintossicazione e depurazione, spesso con il termine detox, che significa anche detossinare, ovvero liberare il corpo dalle tossine.

L’idea di depurare il corpo è molto antica, basti pensare ai rituali detox dell’antica tradizione Ayurvedica come ad esempio il kitchari, un piatto che è oggi diventato molto famoso per il suo potere disintossicante.

E ancora, la storia ci parla dell’uso della pianta di ortica da parte di molte popolazioni, di tisane di erbe utilizzate per purificare l’organismo e di scelte alimentari specifiche suggerite dalla Medicina Tradizionale Cinese per riequilibrare l’organismo.

Oggi il detox può essere visto con un processo che coinvolge sia l’alimentazione, ma anche l’integrazione, unendo dei prodotti che aiutano il corpo a liberarsi da tossine, da scorie, così come da tutti quegli elementi nocivi che possiamo ingerire e respirare nella vita di ogni giorno.

Il primo passo per iniziare un processo disintossicante leggero può includere la scelta di bere una tazza di tè verde ogni giorno.

Il tè verde vanta ottime proprietà disintossicanti e grazie al contenuto di abbondanti quantità di polifenoli, che svolgono un’azione antiossidante, apporta benefici al sistema cardiovascolare e respiratorio.

Anche nel caso del tè verde, è preferibile acquistare una miscela di ottima qualità e berne una tazza al massimo al giorno, alternandola a un buon consumo di acqua naturale, che rappresenta tutt’oggi uno dei rimedi detox più efficaci conosciuti.

 

Sommario

$

Come fare per disintossicare il corpo?

$

Come disintossicarsi in modo naturale

Come fare per disintossicare il corpo?

disintossicazione organismo carciofi

La disintossicazione è un processo che coinvolge sia la parte fisica che quella emotiva, perchè molte volte la stanchezza, la sensazione di gonfiore e di appesantimento sono frutto dello stress.

Pratiche come lo yoga o la meditazione possono aiutare ad alleggerire il carico emotivo, ma anche una semplice passeggiata di 30 minuti al giorno all’aperto può apportare immensi benefici sul piano della disintossicazione nel suo complesso.

Alla domanda cosa fare per disintossicare il corpo segue quindi una risposta legata all’alimentazione, ovvero è bene evitare:

  • Cibi grassi
  • Alimenti fritti o cotti in troppo condimento
  • Cibi troppo zuccherini
  • Alimenti confezionati e pieni di conservanti o additivi

E dare quindi la preferenza a una dieta che comprenda alimenti freschi, con abbondanti porzioni di frutta e di verdura di stagione.

A tal proposito, ogni stagione ha dei vegetali che possono svolgere un’azione disintossicante.

Quali cibi per un naturale processo di disintossicazione?

In inverno si possono preferire i cavoli e i carciofi, soprattutto questi ultimi che contengono cinarina, una sostanza che sostiene il fegato nella disintossicazione dell’organismo.

In estate naturalmente c’è più varietà, quindi la scelta può rivolgersi alla verdura a foglia verde e in particolare al sedano, dalle riconosciute virtù depurative, che può essere consumato sia nelle ricette che nei succhi ed estratti.

Il secondo passo per procedere con una disintossicazione dolce dell’organismo, dopo una buona alimentazione, può quindi essere quello di assumere dei prodotti specifici.

Come la formidabile Bromelina Colloidale Pura, che grazie all’estratto della polpa e del gambo dell’ananas, svolge una potente azione detossinante, snellente e depurativa dell’organismo.

Scoprila subito qui.

Come disintossicarsi in modo naturale

come disintossicarsi in modo naturale zeolite

In molti ci chiedete come disintossicarsi in modo naturale e la risposta può essere ricercata in uno dei prodotti naturali più efficaci per la disintossicazione dell’organismo: la zeolite.

La zeolite è un minerale straordinario, che nasce dall’unione fra la lava incandescente dei vulcani e l’acqua dell’oceano.

La sua struttura è microporosa e questo le permette di funzionare come una vera e propria spugna, che attira a sé come una calamita tutte le ‘schifezze’ che il corpo assume quotidianamente.

Può trattarsi sia di elementi che vengono assunti volontariamente, magari con una dieta disordinata o con il fumo, e l’alcool, ma anche di tutti i fattori inquinanti che involontariamente respiriamo ogni giorno, soprattutto se viviamo in città ad alta densità di traffico.

La zeolite attira quindi a sé tutte queste scorie, i metalli pesanti, le tossine e moltissimi altri elementi nocivi e li trattiene, così puoi il corpo può espellerli attraverso la normale evacuazione.

Ecco perché la zeolite rappresenta un valido aiuto per ogni processo di disintossicazione e la nostra Zeolite Attivata Pura proviene viene da giacimenti selezionati e subisce un processo di attivazione per cui gli unici componenti sono 93% zeolite clinoptilolite ca e 7% zeolite sterile.

La grandezza delle particelle è di 5 micron, la sensazione al tatto è pari al borotalco e questo ci permette di poter scrivere “pura” in etichetta.

Scoprila subito qui per iniziare anche tu un processo naturale di disintossicazione dell’organismo (disponibile in polvere e in comode capsule).

 

 

Disintossicazione: 3 passi per un detox naturale
Lassativi naturali: combatti la stitichezza con questi semplici consigli

Lassativi naturali: combatti la stitichezza con questi semplici consigli

In diverse occasioni abbiamo parlato di quanto sia importante liberare il corpo e i lassativi naturali rappresentano un’interessante alternativa per trattare con dolcezza il problema della stipsi e dell’intestino pigro.

Prima di scoprire quali lassativi si possono assumere in forma naturale, quindi non farmaci o prodotti che contengono sostanze chimiche, possiamo cercare di capire quali sono le maggiori cause della stipsi e della difficoltà ad andare in bagno.

La stipsi o stitichezza si verifica quando non si riesce ad espellere le feci con regolarità e questo stato può accompagnarsi a senso di gonfiore, meteorismo, malessere diffuso e costipazione.

Le cause possono essere diverse, da un’alimentazione errata, magari troppo ricca di cibi grassi e raffinati, oppure troppo povera di alimenti freschi e salutari come la frutta e le verdure.

La stitichezza può insorgere anche per cause fisico-emotive, come lo stress, che porta il corpo a indebolirsi, i muscoli a irrigidirsi e la mente a chiudersi.

L’intestino, e in generale tutto l’apparato digerente, riflette e soffre questo stato di chiusura e di tensione, manifestandolo con la stitichezza.

Ancora, la stipsi può essere causata da uno scarso movimento, indispensabile per favorire la digestione e il buon funzionamento dell’apparato digerente.

Una cosa è certa: quando si fa fatica ad andare in bagno si sta male, anzi malissimo, perché si prova un senso di disagio, di costipazione e di rigidità che rischia di bloccare ogni movimento, anche quello più semplice.

È quindi bene capire come i lassativi naturali possono aiutarci a risolvere questo disturbo, evitando farmaci aggressivi come le purghe, per risolvere il disturbo nel modo più dolce ma efficace possibile.

$

Cosa prendere di naturale per andare di corpo?

$

Quali lassativi naturali per combattere la stitichezza?

Cosa prendere di naturale per andare di corpo?

lassativi naturali contro stitichezza
In molti ci chiedete se ci sono dei rimedi colloidali naturali per andare di corpo e la risposta è che esistono prodotti eccezionali che aiutano a ritrovare regolarità e favorire il benessere dell’intestino.

Prima di scoprirli, è importante considerare che esistono dei lassativi naturali ‘pronti all’uso’ che possiamo assumere con l’alimentazione, sia con i cibi che con le bevande.

L’idea è seguire una dieta ricca di frutta e di verdura stagionale, che con le vitamine e i sali minerali aiuta a favorire sia il funzionamento che la regolarità dell’intestino.

Ci sono quindi dei vegetali che aiutano a liberare l’intestino più di altri, come le famose prugne, i kiwi, i cavoli, e anche i cereali integrali che grazie alle fibre aiutano ad andare in bagno.

Per combattere la stitichezza è quindi importante bere molta acqua, naturale, a temperatura ambiente e a piccoli sorsi. Un buon rimedio contro l’intestino pigro è bere due bicchieri di acqua al mattino a digiuno.

Questo aiuta sia a favorire l’evacuazione, che a depurare l’organismo.

Vi sono quindi molti rimedi fitoterapici naturali per combattere la stitichezza, basta chiedere supporto al proprio medico o erborista di fiducia.

I più conosciuti sono lo psillio, la malva, il lino, il tarassaco. È importante verificare di non avere delle allergie rispetto a questi alimenti e quindi chiedere consiglio sul loro migliore utilizzo.

Infine, un lassativo naturale molto potente e a costo zero è il movimento, anche dolce, che aiuta a combattere la stitichezza perché mette in moto l’organismo, intestino compreso.

Quali lassativi naturali per combattere la stitichezza?

come combattere la stitichezza con rimedi naturali
Molte persone ci scrivono di avere problemi di stitichezza, di intestino pigro, pancia gonfia e anche ritenzione idrica.

Per questo abbiamo creato un kit favoloso, che aiuta a drenare il corpo, a migliorare la funzionalità dell’apparato digerente e a ritrovare la naturale regolarità dell’intestino.

Si tratta del Kit Detox Drenante, un insieme di prodotti formidabili, di cui uno omaggio, composto da:

  • Bromelina Colloidale Pura: è un insieme di enzimi estratti dalla polpa e soprattutto dal gambo dell’ananas. La bromelina svolge una potente azione snellente, drenante, tonificante nell’organismo, favorendo la digestione e aiutando ad eliminare i liquidi in eccesso.
  • Zinco Colloidale Puro: un’ottima scelta di salute, detox e protezione, perché contrasta con efficacia fatica cronica, spossatezza e scarsa voglia di fare, provvede alla rigenerazione cellulare, lavora ‘da dentro’ aiutando il corpo a ritrovare forza, tono e vitalità.
  • Zeolite pura attivata: minerale prezioso, che si forma quando la lava del vulcano incontra l’acqua del mare. Si tratta di una polvere pura e dalla composizione micro-porosa, con migliaia di piccoli canali nei quali vengono imbrigliate alte quantità di tossine e metalli pesanti dannosi alla salute. La Zeolite pura attivata rappresenta il detox per eccellenza, in quanto assorbe al suo interno tutte queste ‘schifezze’ e permette al corpo di espellerle per vie naturali.

+ un omaggio indispensabile per ritrovare la naturale regolarità:

Potassio colloidale puro : per alleggerire il corpo è importante lavorare sull’aspetto della digestione e questo è esattamente ciò che il potassio colloidale puro aiuta a fare, perché contrasta in modo naturale ed efficace gli episodi di stitichezza e aiuta a digerire meglio. L’azione snellente, sgonfiante e drenante del potassio permette quindi di ridurre peso e volume corporeo, aiutando il corpo a ritrovare il peso forma

Assicurati subito qui il tuo Kit Detox

KIT DIFESE IMMUNITARIE

Scopri di più e acquista il KIT DIFESE IMMUNITARIE (25% di risparmio)

Scopri di più e acquista

KIT DIFESE IMMUNITARIE

(25% di risparmio)

Vitamina D spray colloidale
Ti auguriamo la migliore salute!
Lassativi naturali: combatti la stitichezza con questi semplici consigli
Come avere un sistema immunitario forte (contiene ricerca scientifica)

Come avere un sistema immunitario forte (contiene ricerca scientifica)

Avere un sistema immunitario forte aiuta a contrastare gli attacchi esterni come i virus che causano i cosiddetti ‘malanni di stagione’ (raffreddore e influenze).

Non solo, perché un sistema immunitario forte aiuta l’organismo a proteggersi da batteri, microbi, funghi e tutti gli agenti patogeni che possono attaccarlo e dare origine a disturbi di diversa natura.

L’impiego dei colloidali per un sistema immunitario forte si arricchisce di un nuovo studio, che annuncia effetti positivi nella lotta contro il Covid-19.

Lo studio si chiama “Synthesis and immunogenicity assessment of a gold nanoparticle conjugate for the delivery of a peptide from SARS-CoV-2” ed è stato effettuato dai ricercatori dell’Universidad Autonoma de San Luis Potosí in Messico, quindi pubblicato sulla rivista scientifica Nanomedicine: Nanotechnology, Biology and Medicine e sul portale di condivisione Science Direct.

In pratica, le nanoparticelle d’oro, che nel caso dei Colloidali Puri vengono sospese in acqua bidistillata, riuscirebbero a veicolare nel corpo umano i peptidi, ovvero delle molecole che aiuterebbero a stimolare una specifica risposta di anticorpi contro il virus.

Lo studio non è ancora stato testato sull’uomo, ma la ricerca evidenzia che la risposta immunitaria è 4 volte superiore ai vaccini e questo ha convinto i ricercatori a proseguire con i test.

In pratica, l’oro colloidale sarebbe in grado di utilizzare i peptidi e di conseguenza andare a stimolare la produzione di anticorpi più precisi.

Il tutto, potrebbe inoltre essere assunto in modo meno invasivo rispetto all’iniezione, ovvero mediante pastiglie o spray.

Il rapporto fra oro colloidale e scienza si arricchisce quindi di un nuovo tassello, dopo le scoperte che lo vedono protagonista di un impiego nella diagnostica e nelle terapie delle infiammazioni, come ad esempio l’artrite reumatoide.

$

Sistema immunitario forte: difenditi con l'argento colloidale

$

Il kit per alzare le difese immunitarie

Sistema immunitario forte: difenditi con l’argento colloidale

a cosa serve l'argento colloidale
L’argento colloidale veniva impiegato fin dall’antichità per disinfettare cibi, bevande, superfici e anche piaghe e ferite.

Ce lo racconta la storia, e lo si legge nelle evoluzioni più moderne, perché l’argento viene impiegato con successo anche nelle missioni aerospaziali per disinfettare l’acqua che bevono gli astronauti.

Questo eccezionale metallo ha, infatti, la capacità di annientare gli agenti patogeni, in quanto riesce a portare loro via l’ossigeno. In questo modo essi muoiono e l’organismo può espellerli naturalmente, scoprendosi disinfettato e libero dagli attacchi più pericolosi.

Ecco perché l’argento colloidale aiuta ad avere un sistema immunitario forte, in quanto annienta virus, funghi, microbi e batteri, grazie a un metodo assolutamente naturale e privo di controindicazioni.

Punta di diamante della collezione Colloidali Puri, l’Argento Colloidale Puro può essere applicato per via topica, direttamente sulle parti interessate, ma anche – e questa è la sua grande rivoluzione – spruzzato in bocca per agire internamente.

A differenza di soluzioni invasive, o che devono passare la barriera dello stomaco come le pasticche o le bustine, l’Argento Colloidale Puro viene immediatamente assorbito dalle mucose sublinguali, così può entrare in azione e svolgere la preziosa azione antibatterica, antivirale, antifungina e antimicotica.

Questo significa avere un potente alleato al proprio fianco, per un sistema immunitario forte e protetto dagli attacchi esterni.

Il kit per alzare le difese immunitarie

sistema immunitario forte
Per rispondere alle esigenze di chi desidera avere un sistema immunitario forte, abbiamo creato il rivoluzionario Kit difese immunitarie.

Si tratta di 3 fantastici prodotti che aiutano a rafforzare le naturali difese dell’organismo grazie a principi attivi di altissima qualità.

Il Kit si compone dell’immancabile Argento Colloidale Puro, che grazie alle sue naturali capacità antimicotiche, antifungine, antivirali e antibatteriche è l’alleato numero uno contro gli attacchi esterni.

Il Kit Difese Immunitarie contiene quindi la Vitamina D Colloidale Pura, indispensabile per innalzare le difese immunitarie, anche perché moltissime persone in Italia (così come nel mondo) ne sono carenti. 

Infine, il Kit contiene l’indispensabile Vitamina C Pura Colloidale, un prodotto best seller e una delle vitamine più raccomandate per rafforzare l’organismo, proteggere le vie respiratorie e aiutare corpo e mente a ritrovare forza, vigore e benessere.

Il Kit Difese Immunitarie comprende un prodotto omaggio: un ulteriore flacone di Argento Colloidale Puro, che rende questo insieme di prodotti pratico e perfetto per le famiglie o per un uso a casa e al lavoro.

L’Argento colloidale Puro è, infatti, semplicissimo da utilizzare, perchè basta spruzzarlo direttamente in bocca o applicarlo per via topica nella parte interessata.

Non serve acqua per assumerlo, non bisogna spalmarlo o fare altro,.

Basta spruzzarlo e questo lo rende perfetto per un’assunzione anche fuori casa, magari in palestra o piscina per disinfettare l’organismo e le superfici con cui si entra in contatto, al lavoro, nel tempo libero e in qualsiasi altra occasione.

Il Kit Difese Immunitarie è quindi la scelta perfetta per chi desidera avere difese immunitarie forti e avere a disposizione tre prodotti di grande efficacia che proteggono e rivitalizzano l’organismo nel suo insieme.

Scoprilo subito qui a un prezzo speciale.

 

 

KIT DIFESE IMMUNITARIE

Scopri di più e acquista il KIT DIFESE IMMUNITARIE (25% di risparmio)

Scopri di più e acquista

KIT DIFESE IMMUNITARIE

(25% di risparmio)

Vitamina D spray colloidale
Ti auguriamo la migliore salute!
Come avere un sistema immunitario forte (contiene ricerca scientifica)
Cosa fare quando ci si sente stanchi? 3 consigli rapidi per recuperare energia

Cosa fare quando ci si sente stanchi? 3 consigli rapidi per recuperare energia

Cosa fare quando ci sente stanchi?

Come ricaricare le energie velocemente, per far fronte agli impegni di tutti i giorni?

Queste sono alcune delle domande che ci arrivano frequentemente sui nostri canali social e anche qui sul blog di ColloidaliPuri.it

Il punto è che sapere cosa fare quando ci si sente stanchi è una domanda diffusa, perchè diffusa è la stanchezza che molte persone si trovano ogni giorno ad affrontare.

Fra la sveglia che suona presto, il lavoro, la famiglia e gli impegni quotidiani, è normale sentirsi stanchi, anche perché secondo una ricerca dell’Istat, gli italiani sono fra i cittadini europei che hanno meno tempo libero a disposizione.

Si tratta di poco più di 4 ore, che vengono spesso impiegate per il cosiddetto lavoro non retribuito, che va dalle faccende di casa alle commissioni da svolgere.

Non stupisce, quindi, che gli italiani si sentano spossati, perché il tempo per recuperare è poco, ed è normale chiedersi cosa fare quando ci si sente stanchi.

In questo caso, il primo consiglio è cercare di non riempire le giornate di impegni pesanti e frazionarli il più possibile nel corso della settimana.

Ad esempio, l’attività fisica può essere svolta in giorni in cui il carico è più leggero, così si affatica meno il corpo.

Un altro consiglio per recuperare energia velocemente è cercare di riposare bene, quindi andare a letto sempre alla stessa ora la sera e svegliarsi la stessa ora il mattino.

Se tensione e stanchezza limitano il buon sonno e si soffre di insonnia, si fa fatica ad addormentarsi o addirittura ci si sveglia frequentemente durante la notte, un’idea può essere quella di assumere del Magnesio Colloidale Puro, un prodotto fantastico che lavora sul sistema nervoso e la rasserena, aiutando a ritrovare calma, serenità e quindi a favorire il riposo.

$

3 consigli contro la stanchezza

$

Il consiglio inaspettato per recuperare energia

3 consigli contro la stanchezza

cosa fare contro la stanchezza
Una delle prime cose da fare quando ci si sente stanchi è fermarsi un attimo e riprendere fiato.

Delle volte possono bastare 10-15 minuti di riposo per ristorare il corpo e anche per rasserenare la mente, che può essere annebbiata dalla stanchezza.

Sul web ci sono diverse musiche rilassanti e anche meditazioni semplici, che possono essere seguite per rasserenare il corpo e la mente.

Questa scelta aiuta anche a recuperare energia più velocemente, perché sappiamo che corpo e mente sono strettamente connessi fra di loro.

Il secondo consiglio per recuperare energia è scegliere di assumere un prodotto che aiuti il corpo a ritrovare forza e freschezza.

Un’ottima soluzione è rappresentata dall’Oro Colloidale Puro, uno dei Colloidali Puri più amati e ricercati, perché in grado di fornire una ‘cannonata’ di energia immediatamente disponibile.

L’Oro Colloidale può essere assunto rapidamente, perché basta spruzzarlo direttamente in bocca, così viene assorbito dalle mucose orali ed entra immediatamente in azione nell’organismo, senza dover aspettare lunghi tempi o passare la barriera dello stomaco, dove rischia di perdere molto del suo principio attivo.

Scopri qui l’Oro Colloidale Puro.

Cosa fare quando ci si sente stanchi mentalmente?

Qui entra in gioco il terzo consiglio, ovvero prestare attenzione ad eventuali carenze di sali minerali come il magnesio e il potassio, che per lo stress, l’intensa attività fisica e altri fattori possono risultare carenti.

Questo stato può portare alla stanchezza fisica, ma anche mentale, quindi è interessante procedere con un supplemento di questi due importantissimi sali minerali per il benessere dell’organismo.

Il consiglio inaspettato per recuperare energia

come recuperare energia velocemente
C’è un consiglio inaspettato per recuperare energia, da adottare soprattutto in caso di stanchezza fisica.

Si tratta di fare movimento, il che può sembrare un controsenso, visto lo stato di stanchezza e spossatezza che si sta provando….

Fare movimento non significa però scalare una montagna o fare 10 vasche in piscina, tutt’altro!

Si può iniziare a fare movimento un po’ alla volta, magari con una semplice passeggiata di un quarto d’ora, che il giorno seguente può diventare di venti minuti, quindi di mezz’ora e via così.

Iniziando dolcemente non si perde la voglia di continuare e il benessere che si percepisce diventa lo stimolo per proseguire con obiettivi sempre più importanti.

Fare movimento quando si è stanchi è un modo per risvegliare l’organismo, per portare ossigeno e anche per svagare la mente, che si scopre più serena e pacificata.

Ecco che, al termine dell’attività fisica, si possono ristorare i muscoli con un massaggio, bere dell’acqua naturale a temperatura ambiente o delle tisane, che aiutano a idratare il corpo.

È quindi ideale reintegrare i sali minerali che il corpo può perdere e che contribuiscono a creare uno stato di stanchezza e spossatezza.

Le soluzioni ideali, in questo senso, sono sicuramente il Magnesio Colloidale Puro, il Potassio Colloidale Puro, che provvedo a restituire i sali minerali che il corpo può avere perso o di cui può essere carente.

Ecco quindi cosa fare quando ci si sente stanchi: cercare di fare del movimento dolce, idratarsi e, se lo si desidera, provvedere a depurarlo per aiutarlo a sentirsi più leggero.

Formidabile, in questo senso, l’azione della Bromelina Colloidale Pura, un prodotto rivoluzionario estratto soprattutto dalla polpa e dal gambo dell’ananas.

L’ananas è un frutto conosciuto e amato per il suo potere idratante e drenante, quindi la Bromelina unisce queste caratteristiche, e si presenta come facilissima da assumere, perché basta spruzzarla in bocca perché venga immediatamente assorbita dalle mucose orali ed entri subito in azione nell’organismo.

Scopri subito la fantastica Bromelina Colloidale Pura.

KIT DIFESE IMMUNITARIE

Scopri di più e acquista il KIT DIFESE IMMUNITARIE (25% di risparmio)

Scopri di più e acquista

KIT DIFESE IMMUNITARIE

(25% di risparmio)

Vitamina D spray colloidale
Ti auguriamo la migliore salute!
Cosa fare quando ci si sente stanchi? 3 consigli rapidi per recuperare energia
Carrello
Mancano solamente 65,00 alla spedizione gratuita.
Il carrello è vuoto.

Scegli un prodotto dal catalogo