Come combattere l’invecchiamento?

Come combattere l’invecchiamento?

Come combattere l’invecchiamento?

Quali principi è bene re-integrare nell’organismo per fermare l’azione del tempo e ritrovare un aspetto fresco e salutare?

La prima risposta alla domanda su come combattere l’invecchiamento non è per nulla scontata.

Perché la comunità scientifica ci consiglia di seguire uno stile di vita sano, quindi alimentarci con cibi freschi e naturali, fare il giusto movimento fisico ed evitare tutte quelle abitudini scorrette che influiscono sul nostro benessere.

Per abitudini scorrette si intende il mangiare cibi troppo elaborati o grassi, fumare, bere troppe bevande alcoliche, essere sedentari e avere orari strampalati, che non permettono di riposare bene e abbastanza.

Al di là di questi consigli, che tutti dovremmo seguire per mantenere un buon stato di salute, ci sono alcuni re-integratori che possono aiutarci a combattere l’invecchiamento, perché agiscono sia sulla parte più evidente del nostro corpo, ovvero la pelle, che all’interno dell’organismo.

Non solo, perché combattere l’invecchiamento significa mantenersi giovani dentro, quindi avere uno stato emozionale sereno ma reattivo, tenere alta la vitalità e il buonumore, cercare il più possibile di salvaguardare la memoria e le facoltà mentali.

Per questo la scelta di re-integrare alcuni principi attivi contro l’invecchiamento merita di guardare al benessere in modo olistico, ovvero di coinvolgere a parte fisica, ma anche quella emozionale, psicologica e mentale.

Solo così combattere l’invecchiamento diventa un processo benefico e che coinvolge ogni parte di noi stessi, permettendoci di mantenere ogni funzione al meglio, qualsiasi sia la nostra età.

Sommario

$

Come combattere l'invecchiamento della pelle

$

Stress e invecchiamento: come batterli entrambi

Come combattere l’invecchiamento della pelle

videochiamate

La pandemia ci ha fatto scoprire lo smart working, un modello di lavoro che si può svolgere direttamente da casa.

Fanno ormai parte dello smart working le video chiamate, che si fanno fra colleghi, clienti o collaboratori impiegando dei sistemi come Zoom o Skype.

Le videochiamate ‘non perdonano’, perché quando ci vediamo in video, purtroppo, ogni nostro difetto fisico viene esaltato dalla telecamera, che ovviamente non è professionale come quelle delle tv che fanno sembrare tutti perfetti e con la pelle di porcellana.

Il risultato è stato eclatante, perché il Washington Post ha rivelato che nel periodo di lockdown sono aumentate le richieste di chirurgia estetica e moltissime persone sono ricorse a questo tipo di intervento, perché preoccupate dal loro aspetto in video.

Sappiamo che gli interventi plastici sono alquanto invasivi e l’aumento di queste richieste nel il mondo rivela che sempre più persone stanno cercando di capire come combattere l’invecchiamento.

Esistono dei modi più dolci e meno invasivi per combattere i segni del tempo e migliorare l’aspetto della pelle e dei capelli?

La risposta è sì, perché il segreto è iniziare a re-integrare quelle sostanze che vengono prodotte in quantità minori dal corpo con il passare del tempo, su tutte il collagene e l’acido ialuronico che sono protagonisti della bellezza della pelle.

La minore produzione di queste sostanze inizia infatti a partire dai 25 anni, con effetti che si manifestano con pelle stanca, cedimenti e comparsa di rughe più o meno profonde.

Una scelta intelligente in questo caso è assumere in combinazione l’acido ialuronico colloidale puro e il collagene colloidale puro, disponibile anche nel kit bellezza ed elasticità, che comprende la vitamina A colloidale pura.

L’insieme di questi tre prodotti, permette infatti alla pelle di ritrovare la sua fora e la sua compattezza, grazie a 3 re-integrazioni favolose e prive di qualsiasi effetto collaterale.

Scopri qui il kit bellezza ed elasticità.

Stress e invecchiamento: come batterli entrambi

chirurgia estetica

Stress e invecchiamento sono legati da un filo difficile da spezzare.

Questo succede perché lo stress aumenta il cortisone, un ormone che agisce in modo molto intenso sulla pelle, facendo nascere rughe, linee di tensione e segni soprattutto sugli occhi, sulla fronte e sugli angoli della bocca.

In periodo di pandemia alcune ricerche hanno rivelato che una persona su tre potrebbe soffrire di stress cronico.

Prenderci cura del corpo, della mente e della nostra parte psicologica è quindi importante per combattere uno stress che è dietro l’angolo e che rischia di coinvolgerci in forme diverse.

Le soluzioni più interessanti guardano a re-integratori che sappiamo regolare le nostre funzioni vitali e aiutarci a stare bene sotto ogni punto di vista.

Il primo re-integratore utile per raggiungere questo obiettivo è sicuramente la zeolite.

Si tratta di una polvere di origine vulcanica dalle funzioni sorprendenti, capace di disintossicare l’organismo, perché è in grado di assorbire tossine, scorie e metalli pesanti, allontanandoli in modo naturale dall’organismo.

La zeolite provvede inoltre a ristabilire l’equilibrio acido basico, perché è un potente alcalinizzante, regola il metabolismo e facilita la digestione, migliorando nel loro insieme le prestazioni fisiche e mentali.

In più la zeolite svolge una forte azione depurante della pelle, allevia psoriasi, gonfiori, dermatiti e altri problemi della cute.

Un consiglio efficace per come combattere l’invecchiamento è quindi di assumere prodotti naturali come la zeolite, che provvedono a depurare il corpo, gettando le basi per un miglioramento della pelle e di tutte le funzioni vitali del nostro organismo.

Scopri qui la zeolite pura attivata prodotta da noi.

Come combattere l’invecchiamento?
Sai già qual è la dieta migliore del mondo e come integrarla con i giusti prodotti?

Sai già qual è la dieta migliore del mondo e come integrarla con i giusti prodotti?

Qual è la dieta migliore del mondo?

Questa domanda è molto audace e a trovare la risposta ci ha pensato una delle riviste più autorevoli del pianeta in materia di salute e benessere, U.S News, che ha messo al primo posto assoluto la dieta mediterranea.

Sappiamo da tempo che questo regime alimentare è buono, fa bene all’organismo e permette di mantenere elevati livelli di salute e di benessere  a ogni età.

Non è un caso che le persone più longeve del mono si trovino in alcune isole del Giappone, dove la dieta è prevalentemente a base di pesce e verdura fresca, nonché in Italia, dove l’alimentazione è governata soprattutto dalla dieta mediterranea.

È importante considerare che la dieta mediterranea è più di una lista di alimenti ‘consigliati’, ma un vero e proprio stile di vita, che consiglia di consumare cibi freschi, di bere molta acqua e fare attività fisica.

Alla sua base si trovano le verdure, la frutta e i cereali, preferibilmente integrali.

Nel secondo scalino della piramide si trova il latte e i suoi derivati a basso contenuto di grassi, come ad esempio lo yogurt, consigliati per due-tre volte alla settimana.

I condimenti della dieta migliore del mondo sono semplici quanto saporiti: olio extra vergine di oliva da consumare a crudo nella misura di tre-quattro cucchiai al giorno, aglio, cipolla e spezie aromatiche per limitare l’utilizzo del sale.

Completano il quadro degli alimenti consigliati le olive e la frutta a guscio, fonti preziose di grassi buoni.

La piramide sale quindi inserendo tutti gli alimenti da consumare settimanalmente, ovvero le proteine, fra cui preferire il pesce e i legumi nella misura di due porzioni a settimana, la carne bianca, le uova e i formaggi.

Al vertice della piramide si trovano infine le carni rosse, gli alimenti processati come ad esempio i salumi e i dolci, da consumare con estrema moderazione.

$

Dieta mediterranea: il famoso studio dei 7 paesi

$

Come rafforzare la dieta mediterranea

Dieta mediterranea: il famoso studio dei 7 paesi

ricerca scientifica

Conclamata anche nel 2021 come migliore dieta del mondo, la mediterranea è stata protagonista di molti studi scientifici, che nel corso del tempo ne hanno sottolineato gli effetti benefici.

Il più famoso è lo studio dei 7 paesi, condotto dal fisiologo statunitense Keys, che ha messo a confronto le diete adottate in Italia, Usa, Grecia, Finlandia, Paesi Bassi, ex Jugoslavia e Giappone.

I risultati di stata ricerca sono stati chiarissimi: più ci si allontana allo schema della dieta mediterranea e aumentano i problemi legati alle malattie cardiovascolari.

Perché la dieta mediterranea fa così bene, quindi?

La scienza spiega questi risultati innanzitutto con la presenza di alimenti poco calorici come verdura, frutta e fibre, che aiutano a scongiurare l’insorgenza di numerose malattie croniche e pericolose.

La scelta di consumare in prevalenza alimenti di origine vegetale è ottimale, perché favorisce attività biologiche positive, al contrario di diete ad alto contenuto di carni e grassi animali, che affaticano l’apparto digerente.

Gli ingredienti chiave della migliore dieta del mondo sembrano essere i polifenoli presenti nell’olio extravergine di oliva, nella verdura, nella frutta e nei semi, preziosi alleati del benessere dell’organismo, nonché i carotenoidi e le vitamine C ed E, che svolgono una potente azione antiossidante e protettrice dell’organismo.

Non a caso l’Unesco nel 2010 ha dichiarato la dieta mediterranea Patrimonio immateriale dell’umanità, riconoscendo che la migliore dieta del mondo nasce in Italia, anche se è seguita negli altri paesi del bacino del mediterraneo come la Grecia, Il Marocco, Cipro, la Croazia e il Portogallo.

Come rafforzare la dieta mediterranea

donna in salute - migliore dieta del mondo
La dieta mediterranea è semplice da seguire e in Italia ci si può approvvigionare facilmente degli ingredienti consigliati.

Seguirla non chiede particolari rinunce, ma talvolta, a causa della fretta e dei tanti impegni, si rischia di abbandonarla a favore di un consumo di cibi già pronti o particolarmente lavorati, una scelta sicuramente veloce, ma meno salutare.

In questo caso si può rafforzare la dieta mediterranea assumendo prodotti specifici, che contribuiscono a fornire le vitamine necessarie e a re-integrare i sali minerali in caso di scarso consumo di alimenti vegetali.

Consigliamo la forma colloidale pura, perché si tratta di prodotti semplicissimi da assumere, basta spruzzarli in bocca al mattino e alla sera perché i principi attivi entrino subito in azione nell’organismo, senza dover passare la barriera dello stomaco.

I prodotti colloidali più preziosi per coadiuvare e rafforzare la dieta mediterranea sono la vitamina C colloidale pura, molto utile anche per rafforzare il sistema immunitario e per favorire l’assimilazione del ferro.

Una buona re-integrazione a livello di sali minerali può quindi essere fatta attraverso il magnesio colloidale puro, una vera miniera di benessere e di salute, che aiuta anche a mitigare gli effetti dello stress e a favorire il rilassamento muscolare.

Non da ultimo, il potassio colloidale puro si rivela essere una scelta di salute, perché è efficacissimo contro la stanchezza e attivo nel facilitare la digestione, prevenendo e risolvendo in modo dolce e naturale i fenomeni di stipsi.

La migliore dieta del mondo, quella mediterranea, può quindi trovare degli alleati naturali, sicuri al 100% e privi di ogni controindicazione nei colloidali puri, prodotti che migliorano il benessere, attivando e facilitando le funzioni vitali dell’organismo.

Scopri qui il catalogo completo dei prodotti disponibili.

 

 

 

KIT ELASTICITÀ E BELLEZZA

SCOPRI DI PIÙ e acquista il KIT ELASTICITÀ E BELLEZZA – OMAGGIO UN PRODOTTO NOVITÀ

Scopri di più e acquista

KIT DIFESE IMMUNITARIE

(25% di risparmio)

Vitamina D spray colloidale
Ti auguriamo la migliore salute!
Sai già qual è la dieta migliore del mondo e come integrarla con i giusti prodotti?
Perché il collagene è il trend del momento e cosa è bene sapere su questo elisir di bellezza

Perché il collagene è il trend del momento e cosa è bene sapere su questo elisir di bellezza

Mai come quest’anno il collagene è sulla cresta dell’onda.

Amatissimo dalle star, che non perdono occasione di postare foto in cui lo assumono, il collagene sta vivendo il suo momento d’oro, perché sempre più persone si accorgono del suo poter rimpolpante e antiage globale.

La nostra azienda produce da sempre una formula di collagene colloidale puro di eccellente qualità, perché crediamo nel valore di questo prodotto e abbiamo visto nel corso degli anni sempre più persone soddisfatte dalla sua assunzione.

Ma perché il collagene è così amato?

Il collagene è la proteina più abbondante dell’organismo e la sua principale funzione è quella di ‘sostenere’ la cute e strutturarla.

Le sue fibre hanno infatti una forma compatta, ma purtroppo, con il passare del tempo, il nostro organismo ne produce sempre meno e i risultati si vedono in una pelle spenta e priva di tono.

La minore produzione di collagene apre le porte al cedimento della pelle, soprattutto su viso e collo, alla formazione delle rughe e a un aspetto del derma poco luminoso e turgido.

Questo succede abbastanza presto, a partire dai 25 anni, ma dopo i 40 il processo prende purtroppo un’accelerata e si verifica ciò che chiamiamo semplicemente ‘invecchiamento cutaneo’.

Assumere il collagene permette quindi di bloccare questo processo e di ristabilire buone quantità di questa proteina, che può essere intesa come un vero e proprio elisir di giovinezza.

Il collagene va infatti ad agire sul derma rimpolpandolo, rassodandolo e riportando il turgore perso con il tempo. Risultato? Una pelle compatta, luminosa e visibilmente più soda.

Non stupisce che molte star utilizzino prodotti a base di collagene per rimediare ai problemi post parto, soprattutto quelli che interessano la fisiologica perdita dei capelli.

Il college è stato anche inserito nelle linee cosmetiche create dalle stesse attrici, che hanno lanciato prodotti che vanno molto di moda, ma che possono anche avere alcuni limiti.

Scopriamo quali sono?

$

Collagene da bere: pro e contro

$

Creme e sieri: funzionano?

Collagene da bere: pro e contro

collagene da bere
Il college da bere è in pratica una bibita addizionata con collagene.

Secondo gli esperti, l’integratore ha senso di essere assunto se la dieta è già di per sé ricca di alimenti che provvedono a fornire tutte le sostanze nutritive di cui il corpo ha bisogno e non devono mai essere intesi come sostituti dei pasti.

Quando si assume la formula da bere, la proteina agisce sull’epidermide, quindi non si tratta di un’assunzione specifica, ma di un’opera che può avere pochi effetti diretti sulla pelle del viso, che sappiamo essere la più esposta e quella che ci sta più a cuore.

Un problema di queste bibite riguarda la sua assunzione, perché il prodotto deve necessariamente passare la barriera dello stomaco.

Questo porta purtroppo a dimezzare, se non addirittura a diminuire in modo ancor più drastico il contenuto di principio attivo.

Perché sappiamo che lo stomaco agisce con i succhi gastrici e questo passaggio può diminuire anche notevolmente l’efficacia del prodotto.

Numerosi studi hanno infatti dimostrato che il collagene da bere diminuisce la perdita di idratazione cutanea e questo è un bene, ma in analisi condotte per tre settimane, non ha portato a un aumento significativo della produzione di collagene.

Ecco perché la formula di collagene colloidale puro ha una maggiore efficacia, in quanto si tratta di una purissima soluzione di particelle di collagene, sospese in acqua bi-distillata.

Basta spruzzare il prodotto in bocca, perché venga immediatamente assorbito dalle mucose orali, senza passare dalla barriera dello stomaco e quindi permettendo al corpo di assumerlo in forma totale.

In più, la formula purissima evita di assumere altre componenti che, se non sono di eccellente qualità, rischiano di essere ‘in più’ e di non servire proprio a nulla.

Il college colloidale puro va dritto al punto e non presenta altre componenti, nessuna scoria o residuo tossico o inutile per l’organismo.

Creme e sieri: funzionano?

donna con maschera viso - creme al collagene
Le creme al collage contengono solitamente peptidi, ovvero delle molecole che dialogano con le cellule cutanee destinate alla sintesi del collagene.

In pratica, queste sostanze chiedono alle cellule di produrne di più.

Le creme al collagene possono contenere anche la vitamina C che contribuisce a rafforzare la pelle e la vitamina E che svolge un’azione antiossidante.

In commercio ci sono buoni prodotti cosmetici a base di collagene, ma gli esperti sono concordi nell’affermare che non è semplice capire la loro efficacia, anche perché gli effetti sono sempre sul lungo termine.

Ecco perché il collagene colloidale puro taglia i tempi: grazie a un’assunzione rapidissima ed efficace, entra subito in circolazione e lavora per portare tono, compattezza e turgore alla pelle del viso e di tutto il corpo.

Quale collagene scegliere?

Noi siamo del parere che il collagene colloidale puro sia la formula più semplice e funzionale da assumere, perché:

  • Non passa la barriera dello stomaco e si mantiene integro, potente nell’azione ridensificante della pelle;
  • Non chiede tempi lunghi per funzionare, agisce subito e i risultati si vedono;
  • È velocissimo da assumere, pratico e igienico, non serve applicare creme in continuazione o maschere da tenere in posa per lunghe ore, perché basta spruzzarlo in bocca al mattino e alla sera, con un tempo richiesto di circa 30 secondi per operazione.

Ecco perché il collagene colloidale puro è la risposta più diretta ed efficace all’invecchiamento cutaneo.

La risposta che non può mancare nella routine beauty più aggiornata, perché è pratica, comoda e rapida nella sua benefica azione antiage.

Scopri qui tutte le caratteristiche del collagene colloidale puro.

KIT ELASTICITÀ E BELLEZZA

SCOPRI DI PIÙ e acquista il KIT ELASTICITÀ E BELLEZZA – OMAGGIO UN PRODOTTO NOVITÀ

Scopri di più e acquista

KIT DIFESE IMMUNITARIE

(25% di risparmio)

Vitamina D spray colloidale
Ti auguriamo la migliore salute!
Perché il collagene è il trend del momento e cosa è bene sapere su questo elisir di bellezza
Minerali colloidali: cosa sono e perché tutti possiamo assumerli per ritrovare forza e benessere

Minerali colloidali: cosa sono e perché tutti possiamo assumerli per ritrovare forza e benessere

Cosa sono i minerali colloidali? Possono essere assunti da tutti? L’oro colloidale è un minerale? E l’argento colloidale?

Ultimamente ci stanno arrivando molte domande sui nostri canali social e sui commenti ai nostri post blog, quindi oggi vediamo bene cosa sono i minerali colloidali e le caratteristiche dei maggiori: magnesio, potassio e calcio.

Tecnicamente, l’oro, l’argento, il rame e il ferro, sono dei metalli che noi consideriamo nobili, viste le loro straordinarie funzioni e i benefici che ci riservano.

Oggi però ci concentriamo sui minerali colloidali, scopriamo cosa sono e perché tutti possiamo assumerli in piena sicurezza.

I minerali colloidali sono dispersioni finissime di particelle come il magnesio, il potassio e il calcio, che vengono dissolte all’interno di un liquido purissimo, nel nostro caso l’acqua bi-distillata.

Il tutto avviene attraverso un processo specifico, che si chiama elettrolisi e che permette di ottenere un prodotto purissimo e molto efficace.

I minerali colloidali dispersi nella soluzione di acqua non si legano infatti con nessun’altra sostanza, mantengono inalterata la loro purezza e possono così svolgere la loro funzione all’interno dell’organismo rapidamente e con estrema efficacia.

Pensiamo, ad esempio, alle differenze con una pasticca o una bustina, che può certamente contenere buone quantità di principio attivo, ma che quando assunta deve passare la barriera dello stomaco, spesso ‘perdendo per strada’ molto del suo contenuto curativo.

Nel caso dei minerali colloidali questo non avviene, perché si tratta di formulazioni liquide, che vengono erogate attraverso uno speciale beccuccio spray.

Basta quindi spruzzare in bocca i minerali colloidali, perché vengano assorbiti dalle mucose orali ed entrino immediatamente in circolo nell’organismo, svolgendo le loro funzioni di trattamento e di prevenzione.

Sommario

$

Possiamo assumere tutti i minerali colloidali?

$

Magnesio, potassio e calcio: i minerali colloidali che lavorano per il benessere

 

Possiamo assumere tutti i minerali colloidali?

 
famiglia - assunzione minerali colloidali

La risposta a questa domanda è sì: tutti possono assumere i minerali colloidali da noi prodotti, perché si tratta di soluzioni pure e benefiche, che non hanno controindicazioni o rischi di sovradosaggio.

Parliamo infatti di dispositivi CE, approvati dal Ministero della Salute.

Inoltre, i minerali colloidali puri sono senza glutine, quindi perfetti per chi soffre di celiachia o è intollerante a questa sostanza e non contengono altro che il principio attivo e purissima acqua bi-distillata.

Quando assumere i minerali colloidali?

La comodità di assunzione di questi prodotti è talmente grande, che possiamo assumerli quando lo desideriamo.

Di base, l’assunzione consigliata è al mattino e alla sera, così i principi attivi possono entrare in circolo nell’organismo e svolgere le proprie azioni non stop nel corso delle 24 ore.

Ad esempio, minerali colloidali come il calcio, meritano di essere assunti al mattino e alla sera, perché in questo modo si procede a un’assunzione continua, che lavora per rafforzare le ossa e il sistema scheletrico senza sosta.

Altri minerali come ad esempio il magnesio, possono essere assunti la sera per la grande capacità di rilassare, tanto quanto al mattino, se stiamo attraversando un periodo stressante e cerchiamo un valido aiuto per ritrovare equilibrio fisico ed emozionale.

Ogni nostro prodotto riporta in ogni caso la giusta posologia nella pagina dedicata e per ogni domanda o curiosità, vi invitiamo a commentare alla fine dell’articolo nello spazio dedicato.

I minerali colloidali possono quindi essere assunti come trattamento, una richiesta in cui la quantità di spruzzi da assumere può variare dai 15 ai 25, oppure come prevenzione, assumendo 6/8 spruzzi al mattino e alla sera.

Magnesio, potassio e calcio: i minerali colloidali che lavorano per il benessere

 
minerali colloidali cosa sono

I nostri minerali colloidali puri sono principalmente tre:

Magnesio colloidale puro

Il magnesio è uno dei minerali presenti in quantità più elevate nell’organismo, dove svolge numerose funzioni e partecipa a molte reazioni cellulari.

Importantissimo per l’attività e l’equilibrio del sistema nervoso, nonché indispensabile nel metabolismo dei lipidi, il magnesio permette al corpo di produrre l’energia che gli serve per svolgere le sue funzioni vitali.

Una carenza può verificarsi con crampi, contrazioni muscolari e spossatezza, nonché con affaticamento generale e difficoltà a concentrarsi.

Scopri qui il magnesio colloidale puro

Potassio colloidale puro

Tra i minerali più importanti e abbondanti presenti nel nostro organismo, il potassio non può essere sintetizzato in autonomi dal corpo umano, quindi occorre assumerlo con l’alimentazione e, se serve, integrandolo con i giusti prodotti.

La sua carenza può, infatti, far nascere crampi, ritenzione idrica, tensioni muscolari, stitichezza e anche problematiche al cuore e alla circolazione sanguigna.

Scopri qui il potassio colloidale puro

Calcio colloidale puro

Il calcio è il minerale più abbondante nell’organismo, essenziale per il corretto sviluppo delle ossa e dei denti.

Quando c’è carenza, il corpo non lo manifesta subito, ma le conseguenze sul lungo periodo possono essere anche molto gravi, come l’osteoporosi e anche il rachitismo.

I primi sintomi di una carenza di questo minerale sono crampi, sonnolenza, stanchezza, anche scarso appetito e anomalie nel battito del cuore.

Scopri qui il calcio colloidale puro

Ognuno di questi minerali colloidali riserva benefici notevoli, se non addirittura indispensabili al nostro benessere fisico, psicologico ed emozionale.

Per questo, assumerli ogni giorno contribuisce a promuovere un elevato stato di benessere e di salute, il tutto in modo naturale, senza rischi e senza alcuna controindicazione per la nostra salute.

 

 

 

 

Minerali colloidali: cosa sono e perché tutti possiamo assumerli per ritrovare forza e benessere
Carrello
Mancano solamente 65,00 alla spedizione gratuita.
Il carrello è vuoto.

Scegli un prodotto dal catalogo