Che l’oro sia il più prezioso dei metalli è cosa nota, ma le nanoparticelle di oro colloidale stanno riscuotendo grande interesse nel mondo della scienza, per la loro capacità di migliorare la diagnosi e anche la terapia di alcune patologie.

L’oro possiede, infatti, delle proprietà strutturali uniche e le nanoparticelle di oro colloidale hanno una superficie che può essere modificata per la somministrazione di farmaci e rimedi.

Sono diversi gli studi in corso sulle nanoparticelle di oro colloidale, ma anche dell’argento e di altri metalli nobili.

L’applicazione interessa soprattutto i cosiddetti substrati SERS (Surface Enhanced Raman Spectroscopy) per il monitoraggio di alcune tipologie di cancro e il rilevamento di virus.

La SERS è una spettroscopia, ovvero una tecnica raffinata in cui un fascio di luce viene inviato su un campione.

Con essa si crea una radiazione diffusa e le nanoparticelle di oro colloidale o di altri metalli nobili permettono di rendere il messaggio molto più intenso.

E questo permette, a sua volta, di rilevare molecole, come ad esempio i biomarcatori tumorali, anche se presenti in percentuali basse, aumentando così la capacità di diagnosi e anticipando gli eventuali trattamenti medici.

Si tratta di una straordinaria scoperta scientifica, documentata in questa ricerca pubblicata sull’autorevole rivista PubMed.

$

Nanoparticelle di oro colloidale per ritrovare energia e vitalità

$

Oro colloidale e menopausa: benefici su corpo e mente

Nanoparticelle di oro colloidale per ritrovare energia e vitalità

 

nanoparticelle di oro colloidale per buonumore
Le nanoparticelle di oro colloidale agiscono a livello chimico e bioenergetico. per questo si tratta del prodotto supremo da assumere in caso di ansia, stanchezza, depressione lieve e per contrastare tutti gli stati emotivi difficili.

Sempre più studi indicano che è bene fare attenzione agli effetti psicologici della pandemia.

In particolare, alcuni di essi hanno rilevato gli effetti del Covid sulla sfera psichica, come quello eseguito dal Dipartimento di Scienze Biomediche di Humanitas University.

I dati sono preoccupanti, perché su un campione di 2.400 persone il 21% degli intervistati ha comunicato un peggioramento nei rapporti con il partner e il 13% con i propri figli. 

Il 50% ha dichiarato di aver subito un incremento della fatica percepita al lavoro e il 70% degli studenti ha rilevato un calo sensibile della concentrazione durante lo studio.

La concentrazione, la stanchezza e la fatica cronica sono problemi che già gli italiani conoscevano a causa dello stile di vita frenetico, ma la pandemia ha amplificato questi stati, aggiungendone altri di problematici, come la tristezza, l’isolamento e il senso di solitudine.

Le nanoparticelle di oro colloidale possono aiutare in tutti questi casi, perché provvedono a fornire energia immediata, ma anche a risollevare gli stati emozionali difficili, aumentando ottimismo e fiducia nel futuro.

L’oro colloidale è, inoltre, un ottimo alleato della coppia, in quanto afrodisiaco che aumenta le prestazioni fisiche, comprese quelle sessuali, aiutando a contrastare le problematiche della sfera intima come ad esempio l’impotenza.

Oro colloidale e menopausa: benefici su corpo e mente

oro colloidale per menopausa
Le nanoparticelle di oro colloidale sono risultate alquanto utili nel trattamento dei sintomi classici che possono insorgere nel periodo della menopausa.

L’oro colloidale ha infatti la capacità di regolare la temperatura e di contrastare brividi, vampate di calore, sudorazioni notturne e altri disturbi legati a questo periodo della vita femminile o condizioni spiacevoli di temperatura-base.

Molto spesso, la menopausa fa inoltre nascere emozioni difficili, quali l’irritazione, la tristezza e delle volte l’ansia.

Uno studio pubblicato sulla rivista North American Menopause Society (NAMS) ha analizzato 3.503 donne nel periodo della menopausa.

Lo studio ha riportato che molte donne intervistate hanno sofferto di sintomi quali la depressione, lo stress, l’ansia e un diffuso senso di malessere.

E il 23% delle donne intervistate ha dichiarato di avere sofferto di forti sbalzi di umore, così come di tensione, nervosismo e preoccupazione, fino agli attacchi di panico.

Le nanoparticelle di oro colloidale rappresentano quindi un valido aiuto per contrastare i sintomi della menopausa, sia nel periodo di premenopausa che nel corso.

L’oro colloidale agisce infatti sull’umore, apporta vitalità ed energia, e aiuta il corpo a sentirsi meglio, grazie a un senso di benessere diffuso.

In particolare, l’Oro Colloidale Puro di nostra produzione è una soluzione eccellente, composta da sole nanoparticelle di oro colloidale, sospese in purissima acqua bidistillata.

Il prodotto si può assumere a piacere semplicemente spruzzandolo sotto la lingua, così entra in circolo velocemente, senza dover passare la barriera dello stomaco.

Inoltre, l’Oro Colloidale Puro ha molte altre facoltà benefiche, scoprile subito qui.

KIT DIFESE IMMUNITARIE

Scopri di più e acquista il KIT DIFESE IMMUNITARIE (25% di risparmio)

Scopri di più e acquista

KIT DIFESE IMMUNITARIE

(25% di risparmio)

Vitamina D spray colloidale
Ti auguriamo la migliore salute!
L’oro colloidale conquista la scienza e fa stare meglio le persone
;
Carrello
Mancano solamente 65,00 alla spedizione gratuita.
Il carrello è vuoto.

Scegli un prodotto dal catalogo

Share via
Copy link
Powered by Social Snap